Logo Costa Rica Bibione

Costa Rica Bibione

Tono di voce VS luoghi comuni. 1-0

La situazione di partenza

Tra le nostre specializzazioni, c’è anche la scrittura per il settore turistico, un campo in cui i testi soffrono spesso di “luogocomunite”. Cos’è? Quella patologia per cui le pagine si riempiono di clichè, stereotipi, luoghi comuni. Come si risolve? Cercando la propria personalità e il proprio tono di voce: unico, riconoscibile, autentico. È quello che abbiamo fatto per il Costa Rica Bibione: il titolare di questo complesso di strutture alberghiere si è rivolto a noi per lo studio del tono di voce e la stesura dei contenuti del nuovo sito. Il cliente ci ha affidato anche la scrittura dei testi per: le email transazionali; una guida turistica dedicata all’ospitalità inclusiva; un sito one page dedicato al servizio di SPA privata. Qui ti parliamo nello specifico del nostro lavoro per le pagine del nuovo sito.

Il Costa Rica Bibione offre vari tipi di esperienze: c’è l’esperienza romantica, quella a stretto contatto con la natura, quella rigenerante… Il cliente ci ha chiesto di raccontarle tutte. E noi lo abbiamo fatto curando i testi lato copy e lato design.

L’approccio

Dopo aver individuato il tono di voce da utilizzare, ci siamo tuffati a capofitto nel lavoro sui contenuti. Volevamo che ogni pagina fosse per il lettore un antipasto della vacanza al Costa Rica Bibione. Abbiamo dedicato la stessa cura sia ai macro che ai microtesti affinché ogni singola parola fosse in linea con il tipo di comunicazione scelto e con la personalità del brand.

“Vorremmo far pregustare ai possibili ospiti la loro vacanza da noi con testi caldi, immaginifici, potenti e originali. Vorremmo essere diversi dagli altri residence”

Il risultato

Con i luoghi comuni non si va lontano. Con il giusto tono di voce, invece, possiamo creare testi evocativi, capaci di trasportare il lettore all’interno delle esperienze offerte e di parlargli, allo stesso tempo, del brand.

Ecco qualche esempio preso direttamente dal sito di Costa Rica Bibione.