Chicche web per copywriter. Da non perdere

N.B. Te lo dico subito: questo articolo è lungolungolungo. Tu, però, arriva fino alla fine: ne vale la pena.

Un copywriter è un po’ come Pollicino. Semina i segnali della sua presenza, e poi gira e rigira la rete in cerca di qualche briciola di ispirazione per il suo lavoro.

Oggi voglio un poco semplificarti la vita. Sempre nell’ottica del risparmio del tempo utile, in questo post raccoglierò alcune delle chicche web che ho trovato io, e che voglio condividere con te.

Un posto al copy

Il copytelling di “Un posto al copy”

Negli ultimi tempi si sente spesso parlare di storytelling. Un esempio è la recente pubblicità del Twix: si parla di un prodotto attraverso una storia, una storia che sia in grado di coinvolgere le persone, creare interesse e partecipazione.

Sulla scia dello storytelling, il blog di Daniela Montieri – amica e copywriter di lunga data – “Un posto al copy” ha lanciato il copytelling. Attraverso il copytelling, i copywriter possono raccontare di sé stessi, delle loro ansie, delle loro frustrazioni, dei loro sogni. Io adoro questa iniziativa e se ti ho appena poco così incuriosito, be’ non ti resta che leggere il blog di Daniela.

“Il manuale d’uso di Twitter scanzonato e consapevole” di Futurap

Come dico sempre, “il lavoro di un copywriter non finisce sulla carta o su un documento Word. Va oltre“. Oltre dove? Dappertutto. Ce lo dimostra un’altra mia caVissima amica: Futura Pagano. Lei la trovi “in tutti i luoghi e in tutti i laghi” a twittare, instagrammare, postare, chattare, skypeare, incontrare.

Ecco. Se stai ancora cercando un riferimento da seguire, una persona da cui imparare “come si fa a stare online”, segui lei. E, in particolar modo, leggiti tutte e tre le parti del suo Manuale d’uso di Twitter scanzonato e consapevole. Troverai l’ABC di questo social così importante per chi, come noi copywriter, deve essere visibile online.

Rachele di Muzio e il suo #cowinning

Come si legge nel suo sito, Rachele insegna ad “abitare in modo semplice la rete”. Da lei si può imparare tanto, soprattutto per quello che riguarda la condivisione, la cocreazione, la cooperazione. Non a caso, infatti, il suo ultimo progetto si basa proprio su questo trittico. Si chiama #cowinning ed è un circolo virtuoso nel quale è piacevole ritrovarsi assieme ad altri professionisti del web.

Fai crescere il tuo blog grazie ai consigli di Riccardo Esposito

Un copywriter che stimo molto, che sa condensare buoni concetti in poche righe, che sta sul pezzo e che dà tante dritte è Riccardo Esposito. Riccardo è in gamba e di lui ho apprezzato soprattutto la generosità nel regalare il suo ebook “Keep calm and write – 7 riflessioni per far crescere il tuo blog“.

“Keep calm and write” non è propriamente un manuale o, almeno, non lo classificherei sotto quella voce. Piuttosto, è una raccolta di linee guida, di consigli di “buona condotta per bravi blogger”. E tu, ce l’hai un blog? Qualunque sia la tua risposta, puoi scoprire che c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare. Scarica l’ebook di Ric: è gratis.

Beatrice Niciarelli, WebHouse e guestblogging

Un copywriter può scegliere diverse strade per farsi notare. Una delle tante può essere il guest blogging: pubblicare dei post nel blog di qualcun altro.

Beatrice Niciarelli, mamma di WebHouse, uno dei siti di web marketing più fighi e ricchi di contributi, è a super favore del guest blogging. In questo suo articolo ci spiega per filo e per segno le sue ragioni.

Ti consiglio di seguire Beatrice anche su Twitter. La sua sindrome da tastiera infuocata non risparmia nessun social. Per fortuna, lasciamelo dire.

Il tuo sarà #futurosemplice, assieme a Rosa Giuffè

Ci complichiamo la vita ogni giorno con psicodrammi inutili. Per imparare a lavorare col sorriso, e muoverti anche tu verso un #futurosemplice, segui la persona più trasparente, genuina e schietta che ci sia: Rosa Giuffrè.

Rosa è una communication manager che ti contagerà con la sua voglia di vivere, le sue passioni e una timeline che parla di comunicazione e sorrisi.

Per non sbagliare più le tue presentazioni, TuttoSlide di Cristina Rigutto

Quante volte ti sei trovato a combattare con presentazioni e slide? Per rendere tutto più semplice, fluido e meno macchinoso c’è un sito che non devi perderti per niente al worldweb: TuttoSlide.

TuttoSlide è curato da Cristina Rigutto, consulente, formatrice ed esperta di presentazioni. Nel suo sito troverai una miriade di tips ‘n tricks. Sai, per esempio, come convertire un PDF in una presentazione? No? Leggi un po’ qui.

Impara a uscire dagli schemi con TreW

Quest’anno, per Natale, ho ricevuto uno dei biglietti d’auguri più belli, creativi e originali di sempre. Il mittente era l’agenzia creativa TreW, di Katia d’Orta, Patrizia Soffiati e Maurizio Brandolini. Persone schiette, genuine, gentili e, soprattutto, d’una modestia introvabile.

Da gente così c’è da imparare tanto, a livello umano prima ancora che professionale. La loro attività la trovi su tutti i social, ma oggi voglio consigliarti, in particolar modo, di (ri)attivare le sinapsi neuronali con le loro magnifiche board di Pinterest.

Share, share, share. Accetta l’invito di Matteo Piselli

Se sul web c’è una persona buona, così buona che la metterei dentro a un panino e me la mangerei, è Matteo Piselli – in arte IbridoDigitale. Matteo è riuscito a fare di Pinterest uno strumento di condivisione unico grazie a due iniziative in particolare: #shareyoutree (in cui invitava a condividere la foto del proprio albero di Natale) e #shareyourdesktop.

Anche tu, come me, ti avvilisci di fronte al desktop puntellato di file manco fosse il cielo di San Lorenzo? Non vergognarti – e non fare come me che l’ho ripulito per l’occasione: condividilo su questa genuina board condivisa.

I social come web vuole? Segui Veronica Gentili

“Crei eventi a Roma e continui ripetutamente a invitare contatti di Merano? Social media marketing: lo stai facendo nel modo sbagliato” (cit. Veronica Gentili)

Invece di tirare a casaccio, se sei un copywriter alle prime armi con i social, o se un cliente ti ha affidato la sua strategia di social media marketing, segui Veronica Gentili. Ti eviterai un sacco di social figure barbine.

Il gruppo più creativo di Facebook

Vuoi un confronto con altri copywriter con la C maiuscola? Nel gruppo Creativi di Facebook troverai tanti colleghi a cui chiedere, con cui parlare, da cui imparare.

Ci sono anche Alfredo Accattino e Annamaria Testa. E ho detto tutto.

Last but not least

… e poi ti consiglio anche i tip(i) geek di Stefano Prevedel, Giuseppe d’Elia e Benedetto Motisi; le pillole di autostima che il buon Andrea Girardi non mancherà mai di elargirti; i divertissement linguistici di Roberta Zanella sulla sua fanpage Copywriter-Input; Cinzia del Manso e il tuo sito TIP, con un sacco di dritte utili per blogger principianti; i consigli musicali di Sara Stella e la valanga di news su grafica, webmarketing e social di Julius Design.

So scrivere senza guardare la tastiera, ma non so guardare la tastiera senza scrivere. CEO & Founder di Pennamontata, content designer e formatrice.